Tag

, , , , , , , , , , , , , , ,

orianaLa delusione è subdola, ti avvelena i giorni e ti striscia dentro finché non si trasforma in compagno insostituibile- quel dolore appena appena dolce amaro da cui non sai difenderti. Con gli occhi persi e velati d’acqua, vedi, ormai confusamente, una realtà triste e malinconica. Perduta. Eppure, c’è il perdono…. prima di tutto verso se stessi….

“Niente ferisce, avvelena, ammala, quanto la delusione.
Perché la delusione è un dolore che deriva sempre da una speranza svanita, una sconfitta che nasce sempre da una fiducia tradita cioè dal voltafaccia di qualcuno o qualcosa in cui credevamo. E a subirla ti senti ingannato, beffato, umiliato. La vittima d’una ingiustizia che non t’aspettavi, d’un fallimento che non meritavi. Ti senti anche offeso, ridicolo, sicché a volte cerchi la vendetta. Scelta che può dare un po’ di sollievo, ammettiamolo, ma che di rado s’accompagna alla gioia e che spesso costa più del perdono”.

UN CAPPELLO PIENO DI CILIEGE, Oriana Fallaci